A Roma la mostra “Astri e particelle. Le parole dell’ Universo” dal 27 Ottobre 2009 al 14 Febbraio 2010

a-roma-la-mostra-astri-e-particelle-le-parole-dell-universo-dal-27-ottobre-2009-al-14-febbraio-2010Dal 27 Ottobre 2009 al 14 Febbraio 2010, al Palazzo delle Esposizioni di Roma sarà aperta al pubblico la mostra “Astri e particelle. Le parole dell’ Universo”, una mostra realizzata dall’ Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, l’ Istituto Nazionale di Astrofisica e l’ Agenzia Spaziale Italiana, con la direzione scientifica del prof. Roberto Battiston.

In occasione della celebrazione internazionale di Galileo Galilei (il 2009 è Anno Internazionale dell’ Astronomia e Galileiano) viene presentata a Roma una grande mostra che racconta la scienza, gli uomini e i grandi esperimenti che oggi studiano l’ Universo.

Quattro secoli fa Galileo Galilei puntava per la prima volta verso il cielo il suo cannocchiale e cambiava per sempre il nostro modo di osservare l’ Universo. Nessuno avrebbe potuto prevedere allora la straordinaria evoluzione della nostra capacità di scrutare le profondità del Cosmo e di interpretarne i messaggi, con strumenti e metodi sempre più sensibili e raffinati.

In mostra a Roma saranno esposti telescopi e rivelatori di radiazione cosmica, usati negli ambienti più estremi del pianeta per decifrare e interpretare le parole dell’ Universo: la luce e le particelle elementari che ininterrottamente ci raggiungono, eco di eventi remoti, avvenuti a distanze e tempi inimmaginabili.
Questi segnali sono rivelati con esperimenti situati nelle profondità del mare, nelle viscere delle montagne, sugli altopiani più elevati del pianeta o in immense distese desertiche, e nello Spazio, dove sofisticati osservatori orbitano intorno alla Terra puntando i loro occhi verso le profondità del cosmo.


Durante il percorso della mostra di Roma, gli scienziati di oggi e di ieri accompagneranno virtualmente il pubblico per scoprire soprattutto quello che non sappiamo, quali siano le grandi sfide scientifiche del nostro tempo che impegnano i ricercatori di tutto il mondo. E le domande ancora aperte sull’ universo, i misteri che da sempre hanno affascinato l’ uomo anche quando, per guardare verso il cielo, aveva solo i suoi occhi.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:
Palazzo delle Esposizioni
Via Nazionale 194, Roma
Tel 06-39967500
Sito Internet: www.palazzoesposizioni.it





4 risposte

  1. Alessandra scrive:

    Qualche mese fa sono andata alla mostra Astri e Particelli di Roma con la mia scuola. Ne sono rimasta così affascinata che vorrei portarla come argomento per la mia tesi. Qualcuno di voi sa se è possibile ricevere informazioni riguardo la mostra ? Soprattutto il motivo per cui l’ esposizione delle opere di Alexander Calder è stata allestita insieme alla mostra di Astri e Particelle. Grazie in anticipo a chi mi darà informazioni.

  2. carla gargioni scrive:

    sono rimasta contenta della mostra “Astri e particelle” di Roma, ho trovato che forse richiedeva in alcuni punti d’ ascolto (perchè questo avvenisse in modo completo e tranquillo) di sedute… sono troppo vecchia ? Non credo. Al termine della mostra avrei acquistato volentieri un DVD con le immagini bellissime che si erano viste…

  3. Beatrice scrive:

    anche io sono andata a vedere questa mostra “Astri e particelle” a Roma. sinceramente non mi è piaciuta molto, però la guida era preparata e competente.

  4. federico scrive:

    salve, mi chiamo federico, e due settimane fa (più o meno) sono andato a roma al palazzo delle esposizioni con la scuola (Enrico Fermi) e devo dire che sono rimasto molto colpito dalla mostra e da come ci è stata spiegata perfettamente e senza complicazioni, ma soprattutto sono rimasto colpito dal tipo di apparecchiature, per esempio la camera nebbia ect… ecco tutto, volevo solo ringraziare chi ha ideato la mostra per avermi fatto vedere e sentire cose che fino ad ora mi erano sconosciute.

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!