Fino al 26 Gennaio 2014 a Venezia si può ammirare “La Bella” di Tiziano: uno dei suoi dipinti più celebri esposto al museo di Palazzo Grimani a Campo Santa Maria Formosa.

“La Bella” di Tiziano è un capolavoro della pittura rinascimentale: il ritratto di una giovane vestita sontuosamente e adorna di gioielli.
Da poco restaurato e custodito di solito nella Galleria palatina di Palazzo Pitti a Firenze, il dipinto di Tiziano viene esposto a Venezia fino al 26 Gennaio 2014.

L’ esposizione dell’ opera di Tiziano è accompagnata da una mostra che presenta i materiali illustrativi dell’intervento di restauro curato dall’ Opificio delle Pietre Dure di Firenze ed eseguito da Patrizia Reiitano con la direzione di Marco Ciatti.

Per quanto riguarda la storia di questo dipinto, Francesco Maria I Della Rovere (Granduca di Urbino e Capitano Generale della Serenissima) acquistò “La Bella” intorno al 1536-38 dopo averla vista nello studio di Tiziano durante le sedute di posa per la realizzazione del proprio ritratto e di quello della moglie Eleonora Gonzaga, nella primavera del 1536.
Morto Francesco Maria II Della Rovere, ultimo della nobile casata, nel 1631 “La Bella” di Tiziano fu trasferita a Firenze. Nel corso del Settecento il dipinto fu inserito nella Galleria Palatina di Palazzo Pitti.
Ora è possibile ammirare questa grande opera al Palazzo Grimani di Venezia.

“La Bella” di Tiziano in mostra a Venezia fino al 26 Gennaio 2014

Location mostra: Museo di Palazzo Grimani, Venezia, Castello Ruga Giuffa

Orario apertura al pubblico:
– lunedì dalle ore 8.15 alle ore 14
– da martedì a domenica dalle ore 8.15 alle ore 19.15

Per informazioni: tel 041-5200345

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.