È deliziosamente rilassante l’ atmosfera del lago d’autunno, ha il fascino di va­canze fatte di ritmi tranquilli e di passeggiate. Stresa (sul Lago Maggiore in provincia di Verbania, regione Piemonte) ha conquistato da sempre re e principes­se, scrittori e grandi attrici. L’ elenco degli ospiti eccellenti di Stresa è infinito: l’ ultimo re d’ Ita­lia Umberto II, la principessa Margareth, Eleonora Duse, Gabriele D’ Annunzio, George Ber­nard Shaw, Toscanini, Clark Cable, Hemingway (che ambientò proprio a Stresa alcuni capi­toli di Addio alle Armi). Tutti questi personaggi famosi sono stati ha­bitué degli splendidi hotel liberty di Stresa, spesso nati da storiche ville. Come Villa Aminta, acquistata agli inizi del ‘900 dall’ ex ammi­raglio della Regia Marina Francesco Capece; all’ epoca Villa Aminta aveva solo 7 camere. Oggi Villa Aminta a Stresa è un incantevole hotel di una sessantina di stanze, che ha mantenuto l’ atmosfera da villa di famiglia d’ antan, arricchita da dettagli raffinati: mo­bili antichi, tappezzerie preziose, lampadari di cristallo, tocchi orientaleggianti. L’ hotel Villa Aminta a Stresa ha un look da Mille e una Notte e decori ispirati al leggendario Taj Mahal.

L’ hotel Villa Aminta a Stresa dispone anche di un nuovo Centro Benessere Spa: Palazzo Aminta Beauty & Spa che propone tutta una serie di programmi antistress, re­mise en forme, anti-age, linea, schiena in forma per lei e per lui. Sono usate anche marmellate e gelatine per i tratta­menti speciali, preparate solo con estratti di frutti ed erbe, che vengono fatte degu­stare prima di applicarle su viso e cor­po. Vine usata la marmellata di arance, ginseng e guaranà per il trattamento Tonico & Energizzante, la marmellata di tè ver­de, peperoncino e tarassaco per il trattamento ventre piatto, la marmellata di ca­momilla, melissa e more per il trattamen­to rilassante. Se poi si ha voglia di continuare nel segno dei piaceri golosi si possono seguire le lezioni di cucina degli chef e imparare tutti i segreti della cucina del territorio: alborelle, trote, salmerini, tinche, carpe, lucci e coregoni passati in farina e fritti, oppure in carpione, mari­nati, sono una vera scoperta.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
Villa Aminta (via Sempione Nord 123, Stresa, Verbania)
Tel 0323-933818
Sito Internet: www.villa-aminta.it

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.