Per una vacanza sulla neve in Francia, nella località di Tignes si può sciare praticamente tutto l’ anno, perchè la neve è sempre presente grazie all’ elevata altitudine e al ghiacciaio de La Grande Motte. Questo è uno dei motivi che hanno reso Tignes una delle stazioni sciistiche francesi più apprezzate e frequentate.

Posta a 2100 metri di altitudine, non lontano dal confine con l’ Italia, Tignes è suddivisa in tre frazioni: Tignes Les Brévières (1550 metri), Tignes Les Boisses (1850 metri) e Tignes (2100, la parte più recente, circondata dagli impianti).
A Tignes si ha accesso al comprensorio sciistico dell’ Espace Killy: un comprensorio che dispone di 300 chilometri di piste collegate sci ai piedi.
Nella sola località di Tignes ci sono 47 impianti di risalita (mentre in tutto il comprensorio ce ne sono 90), che sono aperti praticamente tutto l’ anno, con qualche interruzione da maggio a settembre.

La parte più importante del comprensorio è Tignes 2100, dove si trova la maggior parte degli impianti. Alcuni conducono verso la Val d’ Isère, altri alle frazioni di Tignes.
C’è poi la veloce funicolare sotterranea che parte da Val Claret e che conduce al ghiacciaio di Tignes: La Grande Motte, a 3656 metri di altitudine. Una delle maggiori attrattive offerte è proprio la possibilità di sciare nella ski area principale intorno al ghiacciaio della Grande Motte: qui si può sciare anche d’ estate e ci sono 4 chilometri per il fondo estivo. Una volta arrivati fin qui, potete cimentarvi in una delle numerose lunghe discese che conducono al fondovalle.

Oltre al ghiacciaio, una delle piste da discesa più impegnative di Tignes è la lunga pista nera che parte dall’ Aiguille Percee e finisce a Tignes les Breveilles, percorrendo un ampio vallone e raggiungendo 1550 metri di dislivello (per tornare in quota c’è una velocissima telecabina). In tutta l’ area sciistica della Aiguille Percee e anche in quella del Col du Palet (alle quali si accede dalla Val Claret) ci sono discese molto divertenti e variegate.
Da Tignes c’è la possibilità di accedere anche alle piste della Val d’ Isere: i principali punti di accesso a questo comprensorio sono la cima della Toviere e il Col de Fresse, al quale si arriva da Val Claret.

Tignes offre divertimento sulla neve anche agli amanti dei percorsi fuoripista e dello snowboard. Oltre ai fuoripista, c’è anche un ampio e attrezzato snowpark suddiviso in tre zone: la zona verde, quella blu e quella rossa, i cui colori indicano il diverso grado di difficoltà e di esperienza richiesto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.