Mondello (frazione di Palermo in Sicilia) da piccolo borgo marinaro è diventato negli ultimi decenni una meta turistica sempre più scelta e apprezzata da chi cerca una vacanza al mare. Il boom turistico che ha interessato Mondello non ha deturpato per nulla il suggestivo scenario paesaggistico in cui si trova. Mondello sorge ai piedi del Monte Pellegrino e si affaccia su un golfo di sabbia. Ha una bella spiaggia molto frequentata non solo dai turisti, ma anche dai palermitani. Gli alberghi di Mondello non sono per niente cari (considerando la bellezza del luogo), per cui questa località della Sicilia è una meta da prendere in considerazione se si cerca una vacanza economica.

Come raggiungere Mondello
Da Palermo è molto facile raggiungere Mondello: tra Palermo e Mondello si interpone soltanto il Parco della Favorita, di età borbonica. Questo parco è attraversato da due lunghi viali, percorrendo i quali si giunge a Mondello.

Cosa vedere a Mondello

Mondello è un piccolo gioiellino che offre una serie di bellezze architettoniche sia di età antica che di età moderna. Ecco quindi una guida sulle principali cose da vedere in una vacanza a Mondello.

IL PARCO DELLA FAVORITA
Separa Mondello da Palermo. Questo parco è ricco di edifici molto belli dal punto di vista architettonico: due su tutti la Palazzina Cinese in stile orientale e la Villa Niscemi, che ospita al suo interno molte opere d’ arte. Nel Parco della Favorita troverete anche un interessante museo etnografico, un ippodromo e alcune strutture sportive.

VILLA CABOTO E IL CASTELLO DELLA ZISA
Mondello è famosa anche per le sue ville in stile Liberty, in particolare la Villa Caboto, che secondo una leggenda popolare sarebbe addirittura abitata dagli spiriti! In vacanza a Mondello merita una visita anche la  Zisa: un castello di età normanna la cui costruzione risale al 1100. Dopo un accurato restauro il castello è tornato al suo fascino originario, sia all’ esterno che all’ interno. Dentro la Zisa è esposta un’ interessante collezione di oggetti di età araba.

LA RISERVA NATURALE DEL MONTE PELLEGRINO
Durante una vacanza a Mondello visitate la Riserva naturale del Monte Pellegrino: una riserva che occupa un’ area di circa 1020 ettari, caratterizzata da una stupenda vegetazione mediterranea. E’ abitata da molte specie animali.

Il lido di Mondello

La principale attrazione turistica di Mondello è il lido, che sorge su una baia di sabbia fine dove il clima mite consente di fare il bagno anche fino ad ottobre. Il mare è pulito e la passeggiata sul lungomare è davvero piacevole.

LE TRE SPIAGGE ATTREZZATE DI MONDELLO
Il lido di Mondello hai alcuni tratti di spiaggia libera e 3 spiagge attrezzate: si tratta delle spiagge di Sirenetta, Valdesi e Stabilimento. In queste spiagge attrezzate di Mondello troverete le cabine in legno in stile Liberty: le cosiddette “capanne”, tutte dai colori pastello. Poco lontano dalla riva potrete vedere le colonie di posidonie, mentre al largo la fauna marina è ancora più ricca e diversificata: questo è il posto ideale per fare snorkelling e per le immersioni. Per gli amanti di sport acquatici come il kite surf, il windsurf e la vela, c’è in particolare la spiaggia di Valdesi, molto adatta per questi sport perchè battuta quasi costantemente da una gradevole brezza marina.

L’ AREA MARINA PROTETTA DI CAPO GALLO
Quest’ area marina protetta sorge nelle immediate vicinanze di Mondello: ci arrivate seguendo dei sentieri che si diramano da via Piano Gallo. Nell’ area protetta di Capo Gallo potrete ammirare gli stupendi coralli rossi.

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.