Trapani è l’ ultimo promontorio della Sicilia a 80 miglia dalla costa tunisina: Trapani si trova dentro la risacca di due mari, è l’ unica città siciliana con il mare a ridosso del centro storico. Si può arrivare a Trapani in auto da Palermo, passan­do per le spiagge bianche di Alcamo, i bastioni di Castellammare e i fara­glioni dell’ oasi naturale di Scopello che vale una disce­sa, un bagno e una colazione con il cous cous di pesce e le panelle di ceci. In una vacanza a Trapani si può godere di un tramonto tra le saline e si può gustare una buonissima granita al caffè. Per i buon gustai, oltre alla granita al caffè, è da non perdere in una vacanza a Trapani anche una cena alla Taverna di Sicilia, in piazza Purgatorio, dove fanno la mi­gliore bustaia della città: una pasta fatta in casa condi­ta con il pesto trapanese, cioè olio, aglio, basilico, pomodori e mandor­le. Il paesaggio di Trapani è davvero affascinante: mare, scogli, pal­me, cactus, ville d’ altro secolo, una luce moltiplicata dal bianco delle saline che continuano fino ai mulini e agli stagni di Marsala (andateci al tra­monto, quando diventano rosa e vio­la), il verde dell’ entroterra che sa­le a tornanti fino alle pietre di Erice. Il tramonto è spettacolare anche dal Bastione dell’ Impossibile e alle Mura di Tramontana. Nella sua storia, Trapani è stata il porto per i cartaginesi, i romani, gli arabi che co­struirono moschee e gli spagnoli che le trasformarono in cattedrali cristiane.

In un viaggio a Trapani è da visitare il museo Pepoli, nell’ ex convento dei padri carmelitani, do­ve ci sono ori, coralli, tavole religio­se, ma anche una discreta collezione d’ Ottocento. Trapani è una città da scoprire con dintorni molto belli, dalle spiagge di San Vito Lo Capo a ponente fino a Mazara del Vallo a levante, con la sua flotta di pescherecci, i ristoranti di pesce sul lungomare (memorabile il Marmo­reo che sta dentro al porto). Una delle più belle statue in bronzo che ha restituito il mare è il Satiro Dan­zante, che sta esposto nella chiesa di Sant’ Egidio a Trapani. In un itinerario di viaggio a Trapani sono da visitare anche Selinunte e Segesta con i lo­ro templi greci carichi di luce e di secoli.

DOVE DORMIRE A TRAPANI: HOTEL E ALBERGHI (VACANZE IN SICILIA)

AI LUMI B&B
Questo albergo si trova in un palazzo del Settecento, ha quattro camere e otto mini appartamenti. Le antiche stalle ospitano La Tavernetta, che propone i sapori tipici siciliani. Il costo di un pranzo va da €25 e il costo di una camera per un soggiorno a Trapani va da €70.
Per informazioni:
Ai Lumi B&B
Corso Vittorio Emanuele 71 e 75, Trapani
Tel. 0923-540922
Sito Internet: www.ailumi.it

Albergo LA GANCIA
Sotto le antiche volte di un complesso monastico e di fronte al mare, la residenza ha 20 monolocali dal gusto minimal e colori neutri. Il costo di un soggiorno va da €90 in B&B.
Per informazioni:
La Gancia
Piazza Mercato del Pesce, Trapani
Tel. 0923-438060
Sito Internet: www.lagancia.com

I MULINI RESORT
Ex salina, si trova direttamente sul mare sul lungomare Dante Alighieri, Erice Mare. Il costo di un soggiorno va da €115.
Per informazioni:
Tel. 0923-584111

Sito internet: www.imuliniresort.it

DOVE MANGIARE A TRAPANI: RISTOTRANTI (VACANZE IN SICILIA)

RISTORANTE LE MURA
Qui si cena nella veranda sul mare con pappardelle “vedova allegra” (preparate con uova di pesce spada, gamberi e ricci per condire una pasta fresca al nero di seppia) e involtini di pesce spada con agrumi. Il costo di un pasto va da €35.
Per informazioni:
Le Mura
viale delle Sirene 15/19, Trapani
Tel. 0923-872622
Sito Internet: www.lemuraristorante.it

TAVERNA DI SICILIA
Tra le specialità di questo ristorante ci sono cous cous, polpette di seppia e caponata di pesce. Il costo di un pasto va da €25.
Per informazioni:
Taverna di Sicilia
Piazza Purgatorio 32, Trapani
Tel. 0923-546618

Ristorante IL MARMOREO
Qui la specialità è il pesce, tra cui i paccheri con coda di rospo o la pasta all’ aragosta e (tra i secondi piatti) gli scampi e i gamberi rossi alla scottadito. Il ristorante si trova all’ interno di un antico borgo marinaio. Il costo di un pasto va da €60.
Per informazioni:
Il Marmoreo
lungomazzaro Ducezio 30, Mazara del Vallo-Trapani
Tel. 0923-931619
Sito Internet: www.marmoreo.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.