Provate l’esperienza di un soggiorno in un Taj: gli hotel indiani famosi per il livello di lusso che sanno offrire.

Vacanze in India: il Taj Exotica a Goa


A Goa, che alla vocazione hippy degli anni ’60 ha via via aggiunto un gusto sempre più dichiarato per lo chic, c’è il Taj Exotica (sito internet: www.tajhotels.com): 140 stanze sparse in un giardino tropicale per garantire una pace assoluta agli ospiti.

Oltre al mare e alla spiaggia, potete provare anche una delle at­tività della Jiva Spa: qui si pratica lo yoga della scuola di Bihar con Asana all’alba e al tramonto, ma anche pratiche depurative con l’acqua salata come il Kunjal Kriya e il Jala Neti, che hanno un effetto detox per tutto l’organismo.

L’ Ananda Spa ai piedi dell’ Himalaya


Cambio totale di scenario: a 260 chilo­metri da Nuova Delhi, tra le vette dell’ Himalaya, in un palazzo che fu di un maharaja, si trova l’ Ananda (sito internet: www.anandaspa.com).

A tavola, il menu è una dieta creata su misura per ciascun ospite nel rispetto dei principi della cucina ayurvedica a base di verdura e frutta, pesce crudo, yogurt.
All’ Ananda l’obiettivo è ritrovare l’equilibrio di anima e corpo: si pratica yoga con i più grandi maestri che viaggiano su queste colline, e si contempla uno dei panorami più suggestivi della Terra.
Il lusso è già questo, ma a com­pletare il tutto c’è anche il comfort delle cinque stelle dell’ hotel.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.