Mumbai è una città incredibile: gotica e moderna, glamour, cosmopolita per vocazione e totalmente indiana. E’ una metropoli che prima di tutto è un’esperienza da vivere.

Il nuovo simbolo di Mumbai, capitale dell’ India, è il ponte futuristico che collega i quartieri di Bandra e Worli. E poi c’è Bollywood.
Le Bollywood star abitano nel quartiere di Bandra, a nord della città di Mumbai, sulle colline di Pali Hill: una zona molto verde con condomini, grattacieli e negozi (in Waterfield Road).

Ma la zona più hip di Mumbai è Colaba, ribattezzata “art district”, a Mumbai sud: classica e coloniale, ma con nuove gallerie di fama internazionale.
Lo shopping si fa lungo Colaba Causeway e le chiacchiere si fanno al famoso Leopold Café (Shahid Bhagat Singh Road, sito internet: www.leopoldcafe.com).

La migliore architettura vittoriana del mondo è qui a Mumbai. Il Victoria Terminus è una stazione patrimonio Unesco: un delirio indian-gotico di archi, marmi e incisioni con una facciata lunga 500 metri.
La Mumbai University, gotico-veneziana, è firmata dallo stesso architetto dell’Albert Memorial a Londra (sito internet: mu.ac.in).

In un viaggio a Mumbai andate anche all’ Isola dell’ Elefanta: patrimonio Unesco, a mezz’ora di battello. Ci sono grotte, templi, silenzio e pace.

Tra gli hotel più famosi di Mumbai c’è l’Oberoi: talmente sul mare che pare di stare su una nave; sito internet: www.oberoihotels.com/oberoi_mumbai/index.asp
Per mangiare, Indigo è il primo design restaurant in città; sito internet: foodindigo.com

Booking.com

1 commento

  1. Mumbai è davvero una città meravigliosa… persone provenienti da tutto il mondo vogliono visitare Mumbai almeno una volta. Grazie mille per la condivisione sul blog di queste informazioni di viaggio!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.