Nei grandi parchi nazionali e nelle riserve del Kenya (Africa) si possono fare magnifici eco-safari.

Dall’ Italia all’ aeroporto di Nairobi, Jomo Kenyatta, si vola in genere con scalo intermedio con le compagnie aeree Air France, Swiss, Kenya Airways, KLM, Turkish Airlines.
Poi ci sono voli interni su tutti i parchi nazionali del Kenya.

Il periodo migliore per un viaggio in Kenya va da Luglio ad Ottobre, per ammirare le grandi migrazioni degli animali.
Mentre da Dicembre a Febbraio, nella stagione secca, è più facile avvistare i grandi felini.

I grandi parchi nazionali in Kenya

AMBOSELI NATIONAL PARK
E’ un parco nazionale del Kenya di oltre 392 km² in un ecosistema di 8.000 km², sul confine Kenya-Tanzania.
Con vista spettacolare sul Kilimangiaro, è il luogo ideale per avvistare gli elefanti.

MAASAI MARA GAME RESERVE
É la continuazione del Serengeti ed è il parco più ricco di animali, per numero e varietà, merito dei numerosi corsi d’ acqua, tra cui il Mara.
Come nell’ Amboseli, qui è possibile incontrare i Maasai.

LA RISERVA DI TSAVO
Sulla strada Mombasa-Nairobi, è tra le più importanti e selvagge riserve faunistiche della terra. Per tutelarne l’ integrità, l’ accesso è consentito solo in alcune aree.

Il lago Natron in Tanzania: da non perdere in un viaggio in Kenya

Il lago Natron è in Tanzania, presso il confine kenyota: 932 km² di superficie e non più di 3 metri di profondità. L’ alta concentrazione di sale e soda nelle acque forma il carbonato idrato di sodio: il natron, appunto.

Utilizzato per l’ imbalsamazione, per te sue proprietà igroscopiche, il natron rende le acque del lago simili all’ ammoniaca con una temperatura che arriva ai 60°.
Il lago ha un colore rosso acceso dovuto al cianobatterio, una delle due forme di vita presenti sul lago. L’ altra forma di vita è il fenicottero rosa che, grazie ad uno spesso strato corneo, riesce a difendere le zampe e il becco dalla corrosione.

Lungo la riva del lago Natron si trovano anche le “aquile impietrite” ed altri uccelli e animali pietrificati: nessuno sa come succeda ma pare che, stordite dai riflessi, le aquile e gli uccelli precipitino dentro al lago che li calcifica.

Loodge, tour organizzati e safari in Kenya

Planhotel propone un safari con base nel resort Explorean Mara Rianta Camp, nel cuore del Maasai Mara: alloggi di lusso con vista sul fiume Mara e tutta la sua fauna, ippopotami inclusi. Trovate maggiori informazioni consultando il sito internet:
marariantacamp.exploreans.com

Anche le catene Serena Safari Lodges (serenahotels.com) e Sopa Lodges (sopalodges.com) offrono ottime strutture in cui soggiornare, escursioni e safari organizzati.
Tra i tour operator specializzati c’è anche Kuoni (kuoni.it) con Leopard Tours.

La Maasai Wilderness Conservation Trust offre invece un tour di lusso con eco-programma per gruppi di massimo 16 persone. Trovate maggiori informazioni sulle offerte viaggio consultando il sito internet:
www.maasai.com

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.