Per le vostre vacanze al mare consigliamo un bel viaggio alle isole Tremiti. Questo bellissimo arcipelago offre infatti tutto ciò che si può desiderare da una vacanza al mare: mare pulito e trasparente (insignito parecchie volte della bandiera blu), splendidi fondali ricchi di flora e fauna, sole splendente, ottima cucina a base di pesce e anche interessanti resti archeologici.Per il vostro viaggio alle isole Tremiti consigliamo di prenotare l’ alloggio con un certo anticipo, poichè l’ offerta alberghiera, benchè non sia scarsa, non è nemmeno molto ricca, quindi meglio non rischiare. Ecco quindi una guida di viaggio alle Isole Tremiti, con le indicazioni sulle varie isole e su cosa fare durante una vacanza in questo splendido arcipelago che fa parte del Parco del Gargano (regione Puglia) ed è una riserva marina.

Vacanze in Puglia alle Isole Tremiti

Situato nel Mare Adriatico a circa 40 chilometri di distanza da Termoli e 20 chilometri a nord della Penisola del Gargano, l’ arcipelago delle isole Tremiti è formato da cinque isole di dimensioni contenute, che possono essere visitate tranquillamente a piedi. Le isole abitate dell’ arcipelago sono solo due: l’ isola di S. Domino e quella di S.Nicola. L’ isola più grande è quella di San Domino, molto bella con le sue coste frastagliate, il mare limpido e i folti boschi di pini d’ Aleppo.

L’ isola di San Nicola è invece l’ isola più importante dell’ arcipelago delle Tremiti dal punto di vista storico, archeologico e culturale, per cui vi consigliamo di visitarla durante il vostro viaggio alle Tremiti se oltre al mare vi interessa anche la cultura. Sull’ isola di San Nicola abbondano bei monumenti e resti archeologici: da vedere l’ affascinante Castello, il Bastione del Cannone, il Torrione Cavaliere Crocifisso e la chiesa di Santa Maria a Mare dove potrete ammirare bei mosaici pavimentali e i bellissimi chiostri.

In mezzo all’ isola di San Domino e a quella di San Nicola sorge l’ isola di Crepaccio, davvero molto piccola, ma da vedere durante una vacanza alle Tremiti per la bellezza delle sue pulitissime acque. Quindi visitate l’ isola di Capraia che è l’ isola più rocciosa dell’ arcipelago delle Tremiti, dove potrete ammirare il bel faro, la cala dei Turchi e l’ archetiello di Capraia, un maestoso arco di roccia. Infine, in posizione defilata, a circa 22 chilometri di distanza dalle altre isole, sorge l’ isola di Pianosa.

Una vacanza alle isole Tremiti dà la possibilità di godere di un mare azzurro meraviglioso e limpido. Le Tremiti sono la meta di viaggio ideale per praticare le immersioni, perchè i suoi fondali sono davvero ricchi di vegetali e animali bellissimi: potrete ammirare anellidi dai tentacoli coloratissimi, spugne colorate, stelle marine, anemoni, la gorgonia rossa e anche delfini e tartarughe marine. Alle Tremiti si trova anche un diving center, il Blu Tremiti Diving Center (per informazioni, sito internet: www.tremitidiving.com) che si occupa di organizzare immersioni nei siti più belli delle isole. Alle Tremiti potrete inoltre darvi al trekking: bellissima ad esempio la passeggiata che porta alla tomba di Diomede. Per visitare al meglio le Tremiti, visto che ogni isola è diversa dall’ altra e ha qualcosa da offrire, consigliamo di effettuare un tour in barca di tutto l’ arcipelago: è disponibile a tal scopo un biglietto a tariffa all inclusive che vi porterà prima all’ isola di San Nicola, per poi fare un tour in barca intorno all’ isola di San Domino e all’ isola di San Nicola, tour che vi porterà alla scoperta delle grotte marine e delle più belle formazioni rocciose (Pagliai, Bue Marino, Grotta Rondinelle, Grotta delle Viole, Scoglio dell’ Elefante). Il tour in barca vi condurrà a fare il bagno nelle acque limpide dell’ isola di Capraia, per poi tornare all’ isola di San Domino.

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.