Un viaggio in Sicilia permette di passare una fantastica vacanza di mare fra spiagge stupende, mare cristallino e bellissima vegetazione mediterranea. La Sicilia è un’ isola che può vantare parecchie spiagge di notevole bellezza, tuttavia per la vostra vacanza in Sicilia consigliamo in particolare una spiaggia, quella di San Vito lo Capo, che non deluderà le aspettative di chi viene in Sicilia in cerca di vita di mare. La spiaggia di San Vito lo Capo, che si trova nel nord ovest dell’ isola, è infatti quanto di meglio la Sicilia possa offrire agli amanti del mare e del sole, per cui vi consigliamo di fare in modo di visitarla durante la vostra vacanza in Sicilia. Questa spiaggia non ha infatti nulla da invidiare alle più belle spiagge tropicali: molto lunga (si estende infatti per circa tre chilometri) ha una sabbia di una splendida gradazione dorata. Il mare è poi trasparente e limpido, di color azzurro chiaro con magnifiche sfumature blu scuro verso il largo; inoltre è un mare molto tranquillo, poichè le correnti non interessano minimamente questa spiaggia che quindi è da consigliare anche a chi passa la propria vacanza al mare con bambini o a chi non sa nuotare bene. Sullo sfondo il paesaggio è dominato dal profilo imponente del Monte Monaco da una parte e dal bel faro molto alto (circa 40 metri) dall’ altra. Anche il lungomare che precede la spiaggia è molto bello e ricco di palme. La spiaggia di San Vito lo Capo in Sicilia è davvero da non perdere. Molto suggestiva è anche la passeggiata che conduce al faro, così come la strada che attraversa l’ altopiano e che offre una spettacolare panoramica sul paese e sul golfo.

Ma una vacanza a San Vito lo Capo è anche una vacanza in un affascinante borgo di pescatori, che oltre alla splendida spiaggia ha altro da offrire: molto particolare e pittoresco con le sue casette bianche, San Vito lo Capo è un paese dalle antiche e radicate tradizioni. A San Vito lo Capo potrete ammirare l’ imponente, ma sobrio Santuario in stile normanno, il tempio di Santa Crescenza (la cui architettura risente di evidenti influenze arabo-normanne), e l’ interessante Museo del Mare. Una vacanza a San Vito lo Capo permette inoltre di organizzare belle escursioni, ad esempio verso la Tonnara del Secco: quello della vecchia tonnara è un sito davvero molto affascinante, nonostante lo stato di abbandono in cui versa, visto che ormai qui la pesca del tonno non è più praticata ormai da tempo. Un’ altra escursione da fare durante una vacanza in Sicilia a San Vito lo Capo è certamente quella alla riserva dello Zingaro: di grande bellezza, questa riserva che abbraccia ben 10 chilometri di costa selvaggia è l’ ideale per fare un pò di trekking, soprattutto se avete intenzione di fare il bagno o praticare snorkelling. Per arrivare ad alcune calette bisogna infatti camminare molto, ma il paesaggio che si attraversa è davvero splendido (ricco com’ è di rigogliosa vegetazione mediterranea) e vi ripagherà di ogni fatica, così come le fantastiche calette dai meravigliosi fondali in cui arriverete.

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.