Una vacanza in Australia è un viaggio in un paese meraviglioso che offre tantissime bellezze da visitare. Oltre alle sue magnifiche e moderne città, l’ Australia è infatti ricca di bellezze naturali e paesaggistiche che lasciano senza fiato; fra le tante vi consigliamo Ayers Rock, un vero gioiello naturalistico e una delle maggiori attrazioni turistiche dell’ Australia. Ayers Rock è una grossa formazione rocciosa che sorge proprio nel bel mezzo dell’ Australia Centrale, più precisamente in una piana desertica nello stato del Northern Territory. Oltre ad essere il monolite più grande del mondo è anche un luogo sacro per gli indigeni, essendo molto significativo e rappresentativo della loro cultura: il nome di questo sito nella lingua aborigena è Uluru, il cui significato è “Madre Terra”. L’ Ayers Rock si trova nel Parco nazionale di Uluru-Kata Tjuta ed è davvero uno spettacolo naturale meraviglioso da vedere, carico di fascino e carattere con la sua imponenza e i suoi colori mutevoli. Questo grande blocco roccioso infatti cambia colore a seconda delle ore e delle stagioni, assumendo magnifiche sfumature che vanno dal bronzo all’ ocra fino all’ oro, al rosso acceso e al viola.

Questi giochi di colore contribuiscono a dare un che di mistico a un sito già di per sè affascinante e suggestivo. Vi consigliamo di vedere Ayers Rock o all’ alba o al tramonto, perchè sono questi i momenti della giornata in cui i colori dell montagna, giocando con le luci del sole che sorge o tramonta, diventano davvero stupendi. Al tramonto in particolare la colorazione delle rocce assume una bellissima sfumatura viola. La suggestione che proverete al cospetto dell’ Ayers Rock sarà dovuta non solo a questi spettacolari giochi cromatici (causati da minerali che riflettono la luce), ma anche alle dimensioni del monolite: si estende infatti per circa 320 metri ed è alto ben 864 metri, con un diametro pressappoco di 8 chilometri. Visibile già da decine di chilometri di distanza per la sua imponenza, questo grande monolite dell’ Australia che da lontano appare come una superficie del tutto liscia, osservato da vicino è davvero una sorpresa perchè svela una serie di caverne, sorgenti, antichi dipinti e particolari fenomeni corrosivi. Uno spettacolo inaspettato e meraviglioso. Dal 1985 l’ Ayers Rock è in comproprietà fra la popolazione degli aborigeni (etnia degli Anagu) e la National Park and Wildlife, e i turisti hanno la possibilità di osservare questo spettacolo da vicino scalando l’ Ayers Rock fino ad arrivare in cima. In realtà quest’ iniziativa non è vista di buon occhio dagli aborigeni, essendo considerata pericolosa per i turisti, oltrechè inopportuna in un luogo sacro come l’ Ayers Rock.

Per altre informazioni di viaggio in Australia leggere anche gli articoli correlati (Cliccare sui link qui sotto):

VACANZE IN AUSTRALIA SULL’ ISOLA DI FRASER
Vacanze in Australia sull’ Isola di Fraser: l’ isola di sabbia più grande al mondo in Australia

CROCIERA SUB IN AUSTRALIA
Vacanze in Australia: una crociera sub per vedere la Grande Barriera Corallina in Australia

LE PIU’ BELLE SPIAGGE DELL’ AUSTRALIA
Viaggio in Australia: vacanze al mare nelle più belle spiagge australiane. Guida vacanze in Australia

VACANZE BENESSERE IN AUSTRALIA
Vacanze Benessere in Australia: un centro benessere ecologico per un turismo sostenibile in Australia

VIAGGIO A MELBOURNE IN AUSTRALIA
Viaggio a Melbourne in Australia: arte, natura, hotel. Cosa vedere a Melbourne – Offerte viaggio Melbourne

Booking.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.