Copenaghen, capitale danese, è una delle migliori destinazione di viaggio d’Europa, merito dei ritmi rilassanti, degli eventi d’arte e dell’anima green di questa città della Danimarca.
In un viaggio weekend alla scoperta di Copenaghen troverete musei da visitare, ristoranti stellati e alberghi green.
Ecco cosa vedere in un weekend a Copenaghen.

Il museo Lousiana di Copenaghen


Il Louisiana di Copenaghen (sito internet: www.louisiana.dk) è un museo tra i più belli del mondo: a prima vista sembra un’immensa villa in stile nordico. Questo museo si trova a 34 chilometri dal centro e si raggiunge velocemente in 20 minuti di treno.

Tra le stanze e i corridoi del Louisiana si trovano le opere di Warhol e Pollock e, aprendo una delle tante vetrate, si entra nel giardino affacciato sul Mar Baltico, dove ci sono sculture di Balla, Moore e Mirò.

Il quartiere di Norrebro e il Props Coffee di Copenaghen


Norrebro è il quartiere glam a nord del centro, e affiora tra deliziosi laghetti artificiali.
Fermatevi al Props Coffee (in via Blagardsgae 5, contatto telefonico sul sito internet www.propscoffeeshop.dk): qui tutto è in vendita e, dopo aver mangiato la famosa coffee cake, tornerete in hotel con una tazza o un quadro!

Hotel a Copenaghen

Il Crowne Plaza Copenhagen Tower (sito internet: www.cpcopenhagen.dk) è un albergo davvero eco: l’ energia arriva dalla facciata che ha il più grande impianto di pannelli solari della città, shampoo e spazzolini da denti sono biodegradabili, il ristorante usa solo materie prime locali e gli avanzi vengono trasformati in bio-gas.

Potete soggiornare anche all’ ostello Generator Copenhagen, trovate maggiori informazioni in questo articolo correlato (cliccate qui): Ostelli Copenaghen-ostello Generator Copenaghen per vacanze economiche

La chiesa Vor Frelsers Kirke e i castelli di Copenaghen

A Copenaghen andate a vedere anche la Vor Frelsers Kirke (sito internet www.vorfrelserskirke.dk): una chiesa che ha una buffa guglia in legno con una scala a chiocciola esterna che arriva in cima. La salita è sconsigliata se soffrite di vertigini, ma la vista è unica!

Lo sguardo arriva infatti fino al mare e si possono vedere i castelli che svettano tra i parchi, come il castello di Amalienborg dove vive la famiglia reale.
Un altro castello da vedere a Copenaghen è quello di Rosenborg, che custodisce i gioielli della Corona.

A piedi per Copenaghen: negozi, pasticcerie e ristoranti

Girando a piedi per Copenaghen, percorrete Nyhavn: è la lunga strada per il porto fatta di casette colorate.
Stroget invece è un trionfo di negozi. Andando nelle stradine laterali, chiamate dai danesi le “vie dei golosi”, troverete cioccolaterie e pasticcerie.
La sera prenotate al ristorante stellato Geranium (sito internet www.geranium.dk) per deliziarvi con il pesce del Nord e poi regalatevi una passeggiata romantica tra i giardini del Parco di Tivoli: una conclusione perfetta per un weekend a Copenhagen.

Per altre utili informazioni di viaggio a Copenaghen leggete anche l’ articolo correlato (cliccate qui): Viaggio a Copenaghen-Danimarca-cosa vedere-guida vacanze

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.